LAURA DEI GIORNI ANDATI, di Fausto Nicolini

10,00

Titolo: Laura dei giorni andati
Autore: Fausto Nicolini
Anno di pubblicazione: 2014
Luogo: Vittoria.
ISBN: 978-88-98081-07-3
Formato: 12×17
Collana: Varia
pagg: 136

Categoria:

Descrizione

DESCRIZIONE DEL CONTENUTO:
Un percorso narrativo che tra ricordi, cronaca, racconto fa emergere con chiarezza il profilo di una provincia, quella ragusana, e della sua gioventù alle prese con il Sessantotto: la società ragusana di quegli anni scandagliata e ispezionata attraverso la lente della memoria e dell’esperienza personale sembra prendere vita nuovamente sotto gli occhi del lettore appassionato, che avrà modo di conoscere uno scorcio di vita, quella degli anni Sessanta, che sta a cuore di tutti gli italiani.

NOTE SULL’AUTORE:
Fausto Nicolini è nato a Buccheri (SR) nell’ottobre del 1950, vive e risiede a Ragusa da molti anni. Qui ha lavorato per trent’anni in una banca locale. Nel corso della maturità ha alternato l’attività professionale con quella di scrittore e sociologo. Egli è stato autore di una breve produzione di narrativa: “La casa del ponte” (Edito da “Cultura 2.ooo” 1989,” “Il sole gelido”(Edit. “Il Grappolo”, 1995).Da qualche anno scrive e collabora con un giornale online “Ragusa oggi”, dove ha pubblicato un saggio dal titolo “Una crociata contro i posti riservati alle autorità” Qui ha pubblicato una “raccolta di aforismi”, oltre ad articoli satirici e di attualità. Al suo attivo anche un racconto inedito “ L’enigma della sabbia” e una rassegna di componimenti poetici dal titolo “Mercoledì delle ceneri”. Infine ha pubblicato, sempre su “ Ragusa oggi” recensioni su alcuni lavori teatrali della” compagnia Go. Do.t. di Ragusa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LAURA DEI GIORNI ANDATI, di Fausto Nicolini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *